Home > Nuovi orari slot machine roma

Nuovi orari slot machine roma

Nuovi orari slot machine roma

Le violazioni saranno punite con sanzione amministrativa pecuniaria , da un minimo di euro a un massimo di , e, in caso di recidiva, con la sospensione dell'attività di gioco fino a 5 giorni. Un cavallo di battaglia del Movimento romano quello della guerra al gioco d'azzardo, tanto che stupiscono i tempi lunghi di attesa prima dell'emanazione del provvedimento. A giugno l'Assemblea capitolina ha votato un regolamento per disciplinare il fenomeno e mettere qualche paletto in più. Un testo di 14 articoli che ha fissato distanze di installazione, lontano da luoghi sensibili, e orari possibili di utilizzo. All'articolo 12 precisava che aperture e chiusure sarebbero state fissate dalla sindaca con apposita ordinanza.

E' passato un anno. Ma il Campidoglio spiega le ragioni del ritardo: Una mappatura dell'incidenza della ludopatia sulla popolazione con differenziazioni geografiche e specifiche sulle modalità di fruizione. Raggi comunque non fa accenno ai tempi: Si tratta di una patologia che coinvolge tutte le categorie di cittadini: E in molti casi si tratta di persone che si trovano in una difficile condizione economica" conclude. Sulle novità interviene anche l'assessore al commercio Carlo Cafarotti: Questo provvedimento pone un freno al fenomeno e lancia un forte segnale di vicinanza ai cittadini da parte delle istituzioni".

Proprio oggi la Caritas ha presentato un dossier sulla ludopatia tra gli adolescenti: Sale slot, scatta l'ordinanza Raggi: Attenzione che l'orario 9- 12 non lo rispetta nessuno! Tanto premesso, va comunque rilevato che con nota del 4. Sportelli GAP, che, quale punto di accesso specializzato cui rivolgersi per avere informazioni e orientamento sulla dipendenza da gioco patologico, hanno accolto numerose richieste di aiuto da parte di cittadini interessati. S pari ad oggi a circa e di sale ex art. A quanto detto va aggiunta la constatazione che i casi patologici di dipendenza dal gioco che sono emersi e che emergono rappresentano soltanto una minima parte di quelli complessivi: Il dato sul punto è notorio, ma non per questo non deve essere considerato per porre in essere tutti i rimedi legittimamente possibili.

Tanto ad ulteriore riprova della logicità e della proporzionalità delle limitazioni orarie previste. Su una questione identica si è recentemente pronunciato il Consiglio di Stato e non si ravvisano ragioni per discostarsi da tale recente pronunciamento cfr. Consiglio di Stato, V, Prosegue la sentenza affermando che: Nella citata decisione è stato evidenziato che: Stato, sez. IV, 29 settembre , n. IV, 7 luglio , n. Per tutte le suesposte considerazioni il ricorso deve, pertanto, essere respinto.

Sussistono nondimeno giusti motivi, in considerazione della peculiarità della questione esaminata e degli interessi sottesi alla stessa, per compensare integralmente tra le parti le spese di lite. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. Bologna, Aitini assessore al Commercio: Aurify Gaming e Jasmine Play collaborano con Cristaltec per il mercato….

Il Tar ha bocciato la tesi delle società ricorrenti secondo cui l'ordinanza è stata emanata in contrasto con quanto stabilito in Conferenza Unificata nel , sul riordino dei giochi: Confermato infine anche il potere del Comune di sanzionare con 5 giorni di sospensione della licenza le ripetute violazioni dell'ordinanza. Breaking news. E presto ne partiranno altri per bar e tabaccherie che ospitano macchinette e Il disegno di legge prevede di aprire La Corte d'appello La combinazione I domini oscurati sono 8. E presto ne partiranno altri per bar e tabaccherie che ospitano macchinette e apparecchi per il gioco d'azzardo. La stretta è la diretta

Limiti orari a Roma: al Tar Lazio via all’udienza sui ricorsi delle sale slot | AgiproNews

Contenerne la diffusione, attraverso l'introduzione di limiti orari, è un atto doveroso". al mese attraverso scommesse sportive, gratta e vinci, slot machine, concorsi a premi. Da Campidoglio stretta su slot e videolottery, c'è nuovo Gioco d'azzardo a Roma, è allarme: lo praticano due minorenni su tre. Un'ordinanza del sindaco Virginia Raggi vieta di tenere accese le slot machine dalle 12 alle 18 a Roma. Una normativa che in molti rispettano. ROMA - Restano in vigore a Roma le limitazioni di orario per le slot machine: il Tar Lazio non ha concesso lo stop all'ordinanza del Comune. Le slot machine a Roma potranno essere funzionanti per massino otto ore al I nuovi orari andranno resi ben visibili tramite l'obbligatoria. Apparecchi Intrattenimento - Il Tar Lazio ha respinto - tramite sentenza - una serie di ricorsi presentati contro Roma Capitale, Mef e Adm in cui. Slot machine accese per non più di otto ore al giorno. I nuovi orari andranno resi ben visibili tramite l'obbligatoria esposizione di avvisi. Un'ordinanza del 23 giugno emanata dal sindaco di Roma Virginia Raggi sancisce l'utilizzo limitato delle slot machine negli esercizi.

Toplists