Home > Come contare le carte a blackjack

Come contare le carte a blackjack

Come contare le carte a blackjack

Tutta la conoscenza matematica che serve è quella di essere capaci di aggiungere, sottrarre e dividere numeri piccoli. Anche i requisiti della memoria sono minimi, poiché per i sistemi più comuni di conteggio delle carte hai bisogno di ricordare solo un prodotto di operazioni matematiche. Sappiamo a cosa porta il conteggio delle carte dalla sezione precedente della guida — permette a giocatori abili di giocare il blackjack con aspettative di vincita positive rispetto al banco. Abbiamo detto che i giocatori con strategia di base fanno scommesse fisse e usare la giusta strategia di base permette loro di giocare al minimo svantaggio possibile rispetto al banco, diciamo qualcosa tipo Tuttavia, ottimizzare i risultati dopo questo resta interamente nel regno del conta-carte.

Mentre il giocatore con strategia di base rimane bloccato nei giochi di strategia di base con calcoli matematici che abbiamo elencato nelle tabelle nella prima sezione della nostra guida , il conteggio delle carte suggerisce le scale in favore del giocatore dandogli possibilità di personalizzare il suo gioco. Nello specifico, il conteggio delle carte permette al giocatore di:. Sebbene i conteggi possono essere proficui con scommesse fisse, questo generalmente è vero solo per i giochi più amichevoli a mazzo singolo conosciuti a fondo. Il metodo del conteggio delle carte permette di puntare con maggiore sicurezza e minimizzare le perdite in condizioni sfavorevoli. Poiché il numero di carte presenti sul tavolo da gioco cioè il numero dei mazzi utilizzati durante una partita a blackjack è fisso e le carte vengono mescolate soltanto all'inizio del gioco e si continua a giocare tra una mano e l'altra senza rimescolare le carte, continuando ad utilizzare le carte rimanenti nel mazzo, le carte vengono rimescolate soltanto quando si raggiunge il divisorio che di solito è posto intorno alla metà del sabot.

Tale carta divisoria determina la percentuale di penetrazione del mazzo, cioè il numero di carte che verranno distribuite rispetto alla totalità presente nei mazzi prima che abbia luogo la mischiata. Più tale percentuale è alta e maggiori saranno i vantaggi per il giocatore. Una situazione con un mazzo di carte con più carte alte che basse è favorevole al giocatore e sfavorevole al banco perché aumenta la probabilità del banco di superare il 21, dal momento che il banco agisce in modo fisso, che consiste nel continuare a prendere un'ulteriore carta fintanto che non supera tutti i giocatori o finché non arriva a 17, e per altri motivi.

Questa difficile tecnica permette pertanto di conoscere quale sia il momento più propizio per effettuare puntate più alte. Nella tabella sopra abbiamo inserito nella prima colonna i quattro sistemi di conteggio sin qui esaminati e ad ognuno di essi abbiamo assegnato 3 parametri, che sono i criteri cardine con cui si determina l'efficienza complessiva di un sistema. Non c'è una risposta specifica per tutti a questa domanda. Dipende da persona a persona, dal vostro grado di conoscenza del gioco, dove giocate, per quanto tempo giocate e soprattutto dalla versione del BJ con cui state giocando.

Per i principianti si raccomanda di utilizzare il KO e il Hi-Lo che sono i più semplici. Poi una volta padroneggiati potrete passare ai livelli successivi. In generale, i giochi con più mazzi, come 4, 6, o 8 mazzi, possono essere sconfitti, utilizzando degli intervalli di scommessa molto ampi, che richiedono, pertanto dei coefficienti BC molto alti.

Mentre nel gioco ad un solo mazzo, dove i giocatori sono obbligati ad utilizzare un intervallo molto piccolo di puntata, per non essere individuati, un sistema con un PE alto è la scelta migliore. Di conseguenza l'Hi Opt I è indicato quando si gioca con un solo mazzo di carte, mentre l'Hi Low è efficace per i giochi con più mazzi. Quindi se giocate dal vivo vi consigliamo di utilizzare la nostra applicazione web gratuita che vi dirà, attraverso l'indice true count, quando la probabilità è dalla vostra parte e di conseguenza è conveniente aumentare la puntata. Quindi i giocatori si misero a contare i 5 che uscivano in modo da poter conoscere quanti 5 rimanevano nel mazzo "la conta dei 5".

Consiste nello stare dietro al tavolo da gioco, senza partecipare alle puntate, e contare le carte che escono. Questo tipo di conta viene detta anche Wonging dal nome di Stanford Wong che per primo propose l'idea. Quando il conteggio sarà favorevole, allora si comincerà a giocare partecipando al tavolo. Alcuni giocatori effettueranno le puntate variando la posta a seconda del conteggio, altri invece per non dare nell'occhio scommettono sempre lo stesso ammontare di soldi.

Capirete che i vantaggi di questo tipo di conteggio sono enormi in quanto il giocatore non deve giocare mani in cui ha probabilità di perdere. Prima di tutto hanno aumentato i mazzi con cui si gioca più mazzi ci sono e più difficile risulta il conteggio , tolgono qualche carta iniziale, e rimescolano tutto molto prima che i mazzi finiscano. In questi casi si parla di penetrazione del mazzo , cioè il numero minimo di carte distribuite prima del mescolamento. Di conseguenza alcuni casino arrivano quasi fino alla fine del mazzo. Arnold Snyder ha studiato, molto in dettaglio, gli effetti della penetrazione su una eventuale vincita del giocatore.

Altre contromisure derivano dal mazziere: Purtroppo non è possibile usare i metodi di conteggio quando si gioca al blackjack online su internet. La ragione è che non funzionano in quanto, ad ogni mano, il mazzo, virtuale, viene completamente rimescolato. Un punteggio considerevolmente alto solitamente superiore a 10 significa che la situazione è particolarmente favorevole per i giocatori, perché è scontato che inizieranno a uscire molte più figure e assi. Secondo il metodo del MIT, la squadra si divideva in contatori e puntatori. I contatori si distribuivano sui vari tavoli, passavano la serata a puntare basso e non smettevano di contare le carte.

Non appena si configurava una situazione favorevole, facevano segno al puntatore, che si sedeva al tavolo e iniziava a puntare alto, finché gli stessi contatori non facevano un nuovo segnale di abbandonare. Contare le carte non è mai stato illegale, né prima né dopo le vicende del gruppo MIT. Esistono avanzati sistemi di monitoraggio e personale specializzato in grado di identificare chi conta le carte.

Come Contare le Carte al BlackJack - Conteggio Carte

Come Contare le Carte. Contare le carte al blackjack serve per dare un vantaggio al giocatore. Contrariamente a quanto si pensi, non richiede un cervello alla. I vari metodi per contare le carte al black jack in modo da poter ottenere dei o 15 del banco che lo costringe a tirare con il mazzo ricco di carte basse come il 4, . Come imparare a contare le carte a Blackjack, quali sono i metodi per principianti e quelli più avanzati con tutti i consigli su come apprendere nel più breve. Negli ultimi anni la popolarità di film come 21 e libri come Bringing Down Strategie che implicano la capacità di contare il numero di carte. Contare le carte a blackjack è un metodo che, per tanti anni, è stato usato da le carte a blackjack si assegnava un +1 a carte come i dieci, i jack, le donne, i re. E' possibile imparare a contare le carte al BlackJack? il conteggio delle carte con il sistema del mit HI-LO è quello che dà maggiori garanzie di. Se ci pensi, i conta-carte nel blackjack non fanno niente di diverso dai giocatori di poker, Come per la precedente affermazione, anche queste due sono false.

Toplists